I 5 migliori piatti di cucina turca da non perdere

Ecco a voi i 5 migliori piatti di cucina turca da non perdere. Oltre ai suoi mitici luoghi da visitare, alla calorosa accoglienza della sua gente e alla vita frenetica che a volte la accompagna, non si può scoprire Istanbul e la Turchia senza provare la sua coloratissima e gustosissima cucina.

La cucina turca è una delle cucine più gustose del Medio Oriente, per questo motivo ho preparato per voi una lista di 5 piatti turchi da assaggiare assolutamente.

1. Il Börek, golosità senza tempo della cucina turca

Il börek è la grande star della cucina turca, una ricetta che non può mancare nella lista dei 5 piatti turchi da non perdere. Ne esistono di diverse forme e con diverse farciture, la ricetta base è con un semplice ripieno al formaggio ma si può variare come e quanto si desidera, a seconda dei propri gusti. Clicca qui per la ricetta.

Quando ero bambina, il börek era onnipresente a colazione, a merenda, durante un giorno di festa o quando avevamo ospiti. Lo accompagnavamo allora, ma lo facciamo tuttora, con il tè la mattina o con l’Ayran

I Börek più diffusi sono quelli con il formaggio feta, molto apprezzato in Turchia, o con l’aggiunta di spinaci.

Mia mamma faceva il börek con il beyaz peyniri (un formaggio simile alla feta), con il tulum peyniri (un formaggio molto salato e aspro che proviene dal profondo est della Turchia) o con le patate schiacciate e fritte con cipolla nel concentrato di pomodoro.

2. Il Baklava, dolce nazionale

Il Baklava è il dolce orientale per eccellenza, molto diffuso nella pasticceria turca. Possiamo definirlo il dessert nazionale, ma in realtà è un dessert diffuso in tutti in tutti i paesi mediorientali. Pur essendo un dessert, non può mancare nella lista dei 5 piatti turchi da assaggiare.

Il baklava si prepara con la pasta fillo (yufka in turco), è viene farcito con frutta secca, zucchero e sciroppo.

Baklava

La maestria delle donne turche di una volta era davvero incredibile, infatti, stendevano una pasta fillo grande, perfetta e sottile, come le ali di una farfalla. Vederle lavorare e stendere queste bellissime yufka era davvero incantevole. L’uso dell’oklava (mattarello lunghissimo e sottile) era fondamentale.

Clicca qui per la Ricetta del Baklava.

3. Lahmacun e Ayran, coppia vincente

Il lahmacun, che spesso definiamo, semplificando, Pizza Turca, è molto più sottile e più croccante di una pizza (un pò come la Flammenkuchen Alsaziana).

Lahmacun

Il lahmacun ha un vero e proprio ruolo sociale, come la pizza, perché ha la capacità di unire famiglie e amici. E’ una pietanza conviviale e colorata, che avvicina le persone il tempo di un pasto.

A casa mia, mamma li preparava in enorme quantità la domenica e coglieva l’occasione per invitare i miei fratelli con mogli e figli, per creare quell’atmosfera che solo una mamma ai fornelli riesce a creare.

Un pasto che diventava gioviale e allegro, che è entrato a far parte dei ricordi più profondi, e che col passare del tempo ricorderò sempre con tanta nostalgia.

Clicca qui per la Ricetta dei Lahmacun.

Il lahmacun assume una dimensione favolosa quando è accompagnato dall’immancabile AyranScopri come fare l’Ayran in casa.

4. I Simit, pausa street food

Il profumo dei simit, che vengono venduti ad ogni angolo di strada, vi incanterà appena arrivati in Turchia! Sono quei prodotti da forno di forma circolare ricoperti di sesamo (simili al pane ma con un sapore un po’ più dolce).

Simit

In Turchia, mangiamo i simit a colazione, come merenda o al posto del pane. Da bambina, li mangiavo spesso quando andavo in giro per Istanbul con i miei fratelli.

Da assaggiare assolutamente, Clicca qui per la Ricetta.

5. Le Çig Köfte, le famose polpette crude

Ricordate le Çiğ köfte? Quelle gustose polpette di colore rosso scuro, impastate a mano prima da Sanem e poi da Can nella serie tv Erkenci Kuş? Se vi state chiedendo cosa siano, le Çiğ köfte sono delle polpette crude! Un piatto tipico della cucina turca.

Fedele alla divina cuoca che era mia mamma, vi darò la sua ricetta, che vi piacerà sicuramente tanto, senza nulla togliere ovviamente alle Çiğ köfte di Can e Sanem. Clicca qui per la Ricetta delle Çiğ köfte.

E’ un piatto che nasce nella parte orientale della Turchia, ma che oggi è diffuso e apprezzato in tutto il paese.

Ho sentito dire che c’è chi prepara questo piatto lavorando prima il bulgur. Infatti, c’è chi mette il bulgur nella ciotola con la stessa quantità di acqua calda e sale, coprendo poi per 10 minuti. Questo piccolo procedimento vi risparmia lo sforzo di impastare.

E’ un procedimento da provare poiché rende più semplice questa ricetta stancante, ma non ditelo subito ai vostri amici turchi…dite loro di aver impastato per ore e ore.

Cucina turca

La cucina turca, alla pari della storia millenaria della Turchia, è variegata e ricca, quindi ci sarebbero tante altre specialità da consigliare. Dai vari Kebap agli innumerevoli meze (antipasti) caldi e freddi, tutto questo sempre accompagnati dal pilastro della cultura turca, il çay ossia il tè.

Scopri tutte le ricette di cucina turca sul mio Blog https://www.ilsalottoturco.com/category/ricette-di-cucina-turca/

Ümeyhan

Iscriviti alla Newsletter per rimanere aggiornato su tutte le novità del Blog e dell’E-Shop di articoli made in Turchia

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *