Come preparare i Simit, profumo di Turchia

In questo articolo vi parlerò di come preparare i simit, vi assicuro che è una ricetta molto semplice.

Chi di voi ha già visitato la Turchia, ricorderà il profumo dei simit, che vengono venduti ovunque in Turchia! Sono quei prodotti da forno di forma circolare ricoperti di sesamo (simili al pane ma con un sapore un po’ più dolce).

In Turchia, mangiamo i simit a colazione, come merenda o al posto del pane. Da bambina, li mangiavo spesso durante la giornata, soprattutto quando andavo in giro per Istanbul con i miei fratelli. Di mattina preferivo però un altra specialità, l’açma, il cui impasto è più simile a quello del cornetto dolce.

Libro di Ricette I Segreti della Cucina Turca
https://www.ilsalottoturco.com/prodotto/i-segreti-della-cucina-turca-libro-ricettario-di-cucina-turca/

Ingredienti

Ecco a voi gli ingredienti necessari per preparare 10 simit:

  • 500 gr farina tipo 00 
  • 10 gr sale
  • 60 gr olio
  • 1 busta di lievito
  • 20 gr zucchero
  • 220 ml acqua tiepida
  • 60 ml latte tiepido
  • miele o albume (tranne se avete la melassa d’uva)
  • sesamo                                             

Come preparare i simit

Iniziamo mescolando l’acqua, il lievito e lo zucchero. Lasciamo riposare un paio di minuti per poi aggiungere il latte e l’olio. Mescoliamo ancora.

Aggiungiamo la farina e il sale. Impastiamo per bene finché non otteniamo una “palla” liscia e omogenea.

Facciamo lievitare per circa 1-2 ore.

Una volta lievitato il nostro impasto, lo allunghiamo a forma di salsicciotto e lo tagliamo in 10 pezzi. Ognuno di questi pezzi diventerà a sua volta un salsicciotto, sottile e lungo di circa 30 cm. Fatto questo bisogna ripiegare il salsicciotto su se stesso e attorcigliarlo incollando le due punte.

In un piatto fondo sciogliamo un po’ di miele con l’acqua, l’ideale sarebbe avere il “pekmez” (melassa d’uva), “spennelliamo” i simit in questo preparato, subito dopo li cospargiamo di sesamo.

Sistemiamo tutti i simit in una teglia coperta con carta forno e facciamo riposare 10 minuti (nel frattempo facciamo riscaldare il nostro forno).

Trascorsi questi 10 minuti possiamo infornare i nostri bei simit a 180 gradi per circa 15-20 min.

Da degustare con un bel bicchiere di tè turco per sentirsi in Turchia! Non avete ancora la teiera turca? E’ il momento di procurarsela

Turkish, Caydanlik, teiera in acciaio inox, di piccole dimensioni, con confezione di tè nero turco da 500 g

Clicca qui https://www.ilsalottoturco.com/category/ricette-di-cucina-turca/ per seguire tutte le ricette di cucina turca del mio blog.

Afiyet olsun! Buon appetito!

Ümeyhan

2 Comments

  1. Rosanna said:

    Potresti mettere o dirmi dove trovare ilk procedimento per fare il thè? Mi hanno regalato la teiera doppia, i bicchierini e il caykut,ma non so come si prepara.Grazie

    18 Aprile 2021
    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *