La ricetta delle polpette turche, le Çiğ Köfte

Ricordate le Çiğ köfte preparate da Can e Sanem nella serie tv Erkenci Kuş? Ebbene si, oggi ho l’immenso piacere di condividere con voi la ricetta delle polpette turche. Se vi state chiedendo cosa siano, le Çiğ köfte sono delle polpette crude! Un piatto tipico della cucina turca.

Le Çiğ köfte sono quelle gustose polpette di colore rosso scuro, impastate a mano prima da Sanem e poi da Can. Ma io, fedele alla divina cuoca che era mia mamma, vi darò la sua ricetta, che vi piacerà sicuramente tanto, senza nulla togliere ovviamente alle Çiğ köfte di Can e Sanem.

Prima di continuare a scoprire la ricetta, vi invito ad iscrivervi alla newsletter del Salotto Turco

Gli ingredienti per le Çiğ köfte

Ecco a voi gli ingredienti per la ricetta delle polpette turche

  • 200 gr di bulgur fine
  • una cipolla bianca tritata
  • uno spicchio d’aglio tritato
  • un cucchiaio colmo di concentrato di pomodoro
  • succo di mezzo limone
  • foglie di lattuga
  • un cucchiaio di concentrato di peperoncino
  • un cucchiaio di mix di spezie (paprika, cumino, coriandolo e pepe nero)
  • prezzemolo (abbondante)
  • basilico
  • sale

Come preparare le polpette turche, le Çiğ köfte

In una ciotola capiente mettiamo il bulgur, il concentrato di pomodoro, il concentrato di peperoncino, la cipolla, l’aglio tritato e le spezie. Impastiamo molto energicamente (vi ho già detto che il segreto delle Çiğ köfte è quello di impastare energicamente?).

Spesso questo piatto è preparato dagli uomini perché ci vuole davvero tanta energia, ma come diceva mia mamma, se un uomo lo fa bene tu lo devi fare benissimo…sto divagando.

Mentre impastiamo, aggiungiamo un po’ di acqua tiepida e continuiamo ad impastare sempre con molta energia. Esiste anche la versione dei Çiğ köfte con carne, di agnello o vitello, eventualmente a questo punto si deve aggiungere il tritato (200 gr. macinato finemente).

Aggiungiamo il succo di mezzo limone ed impastiamo ancora. Aggiungiamo il prezzemolo tritato e mescoliamo ancora. L’assaggio, a questo punto, è fondamentale.

Il bulgur non deve essere croccante, se dovesse ancora esserlo, bisognerà aggiungere ancora un po’ d’acqua ed impastare sempre molto energicamente.

Adesso dobbiamo preparare delle polpette ovali, lasciando loro la forma delle dita. Adagiamole sulle foglie di lattuga, e voilà!!!

Si devono servire subito.

Libro di Ricette I Segreti della Cucina Turca
https://www.ilsalottoturco.com/prodotto/i-segreti-della-cucina-turca-libro-ricettario-di-cucina-turca/

Curiosità

Mia madre impastava spesso le Çiğ köfte. E’ un piatto che nasce nella parte orientale della Turchia, ma che oggi è diffuso e apprezzato in tutto il paese.

Ho sentito dire che c’è chi prepara questo piatto lavorando prima il bulgur. Infatti, c’è chi mette il bulgur nella ciotola con la stessa quantità di acqua calda e sale, coprendo poi per 10 minuti. Questo piccolo procedimento vi risparmia lo sforzo di impastare.

E’ un procedimento da provare poiché rende più semplice questa ricetta stancante, ma non ditelo subito ai vostri amici turchi…dite loro di aver impastato per ore e ore.

Iscriviti al Gruppo Io Amo La Turchia https://www.facebook.com/groups/282050396466401 per condividere le tue ricette di cucina turca.

Afiyet olsun! Buon appetito!

Ümeyhan

Visita l’ E-shop del Salotto Turco dove troverai tanti prodotti Made in Turchia https://www.ilsalottoturco.com/negozio/

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.