Mantı, i ravioli turchi, la ricetta dei Yoğurtlu mantı

Ecco una ricetta molto speciale nella lista dei miei piatti preferiti, che mamma preparava raramente, quindi il giorno dei mantı era una vera festa. Da ragazza, era difficile spiegare ai miei amici come si potessero mangiare dei ravioli con lo yogurt. In Francia, questa prelibatezza risultava un po’ bizzarra, poiché tutti conoscevano i ravioli italiani al ragù. In effetti, questo tipico piatto turco è simile ai ravioli italiani, ma viene preparato con l’indissociabile yogurt https://www.ilsalottoturco.com/limportanza-dello-yogurt-nella-cucina-turca/.

Gli ingredienti per la preparazione

Ingredienti per la farcitura:

  • 300 gr di tritato di vitello o manzo
  • mezza cipolla tritata
  • prezzemolo
  • sale, pepe e aglio

Ingredienti per la salsa:

  • abbondante yogurt bianco (possibilmente fatto in casa)
  • aglio
  • sale
  • burro
  • concentrato di pomodoro

Ingredienti per l’impasto:

  • 450 gr farina 0
  • 3 uova medie
  • 10 gr di sale
  • 150 ml di acqua a temperatura ambiente
Libro di Ricette I Segreti della Cucina Turca
https://www.ilsalottoturco.com/prodotto/i-segreti-della-cucina-turca-libro-ricettario-di-cucina-turca/

Clicca qui per il libro di ricette I Segreti della Cucina Turca

Come preparare i mantı

Che abbiate un’impastatrice o no, si inizia mescolando la farina e il sale. Aggiungiamo le uova e un po’ d’acqua e impastiamo. Non appena la preparazione inizia ad amalgamarsi per bene, aggiungiamo il resto dell’acqua piano piano. Ovviamente se l’impasto dovesse risultare troppo appiccicoso aggiungiamo un po’ di farina. Togliamo l’impasto dall’impastatrice per continuare a mano e ottenere un bel panetto omogeneo e leggero.

Il nostro impasto per mantı è pronto. Copriamolo e mettiamolo da parte per il momento.

Per quanto riguarda la farcitura, bisogna semplicemente mescolare tutti gli ingredienti, poiché i mantı andranno farciti a crudo.

Ora tocca alla parte più laboriosa e più delicata, ossia la preparazione vera e propria dei mantı. Dividiamo l’impasto in 3 parti per lavorarlo meglio e per evitare che si secchi. Quindi prendiamo una prima parte, che dobbiamo stendere il più finemente possibile (di circa 2 mm di spessore), infarinandola da entrambi lati.

A questo punto, stendiamo un sottile filo di albume sull’impasto e lo tagliamo prima a strisce, poi ogni striscia a quadretti. Posiamo un po’ di farcitura al centro di ogni quadretto e chiudiamo riportando ogni angolo al centro. Quest’operazione va fatta fino ad esaurimento dell’impasto.

Ma vi darò anche un metodo più semplice e più veloce.

Stendiamo ogni parte il più possibile per avere una forma regolare e simmetrica (poi la dovremo piegare…). Su metà di questa forma stendiamo l’albume di uovo (che permetterà al mantı di restare ben chiuso). Sulla metà con l’albume, poniamo le stesse piccole quantità di farcitura con distanziamento regolare, come per creare una tavola da scacchi. Una volta posta la farcitura ripieghiamo la parte vuota su quella farcita. Con le dita facciamo aderire le parti senza farcitura e i bordi. Con l’aiuto di un tagliaravioli con lama ondulata, tagliamo tutti i quadretti e procediamo allo stesso modo con le altre due parti dell’impasto.

Una volta tutti i mantı pronti dobbiamo bollirli in una pentola con abbondante acqua salata per circa 10 min.

Mentre si cucinano i nostri bei mantı, prepariamo la salsa di yogurt.

Sbattiamo lo yogurt per ottenere una crema, aggiungiamo l’aglio schiacciato e il sale. Vi consiglio di mettere l’aglio a vostra discrezione. Noi turchi, amiamo che l’aglio si senta. Il gusto deve essere deciso e intenso. La salsa è pronta.

Prepariamo la salsa facendo scogliere in un tegamino del burro con un po’ di concentrato e un pizzico di sale. Ci vogliono due minuti di cottura.

Appena i mantı sono cotti, li scoliamo e li mettiamo in un piatto fondo da portata per poterci versare lo yogurt su tutta la superficie. Aggiungiamo la salsa al burro appena fatta versandola in modo uniforme.

Che dire… mi viene l’acquolina in bocca e mi tornano alla mente i ricordi d’infanzia dei giorni di mantı!!!

Afiyet olsun!

Ümeyhan

Clicca qui per scoprire lo shop online del Salotto Turco con tanti prodotti provenienti dalla Turchia

Iscriviti al Gruppo Io Amo La Turchia https://www.facebook.com/groups/282050396466401

Iscriviti alla Newsletter del Salotto Turco per ricevere tutte le novità del Blog

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *