Come preparare il kuru fasülye o fagioli bianchi

Come preparare il kuru fasülye o fagioli bianchi. Questo piatto è un grandissimo classico della nostra cucina. Non esiste casa in cui non si prepari regolarmente, la mia inclusa.

Ogni tanto ci metto della carne di spezzatino, con l’aggiunta di patate. In casa lo adorano tutti. Spesso preparo anche il pirinç pilavı (https://www.ilsalottoturco.com/il-pirinc-pilavi-una-meraviglia-di-semplicita/), che insieme a questa zuppa, diventa una vera delizia che mi fa tornare all’infanzia e ai vecchi sapori della cucina turca.

Gli ingredienti per il kuru fasülye

Ecco a voi gli ingredienti per preparare il kuru fasülye o fagioli bianchi.

  • 250 gr di fagioli bianchi (per 3-5 persone)
  • 30 gr di burro
  • 60 gr d’olio
  • 1/2 cipolla dorata a fettine
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • 1 carota
  • 150 gr di carne per spezzatino o agnello (se si vuole fare un piatto completo)
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 150 gr di passata di pomodoro (non sempre la uso, preferisco abbondare con il concentrato e dell’acqua calda)
  • sale
  • pepe
Libro di Ricette I Segreti della Cucina Turca
https://www.ilsalottoturco.com/prodotto/i-segreti-della-cucina-turca-libro-ricettario-di-cucina-turca/

Come preparare il kuru fasülye

Come per tutti i legumi secchi, mettiamo i fagioli in ammollo per tutta la notte. L’indomani scoliamo i fagioli e li mettiamo in una pentola grande per portare ad ebollizione. Abbassiamo il fuoco e lasciamo cucinare i fagioli per circa un’ora, un’ora e mezzo. Quando si crea la schiuma in superficie, togliamola.

Non appena saranno cotti, li scoliamo e li mettiamo da parte. Nella pentola riscaldiamo il burro e la metà dell’olio, aggiungiamo la cipolla, l’aglio, la carota tagliata a rondelle e facciamo cucinare 5 minuti.

Se volete aggiungere della carne, è a questo punto che potete farlo. Quindi aggiungiamo la carne per spezzatino, mescoliamo e rosoliamo. Aggiungiamo i fagioli cotti e mescoliamo. Aggiungiamo il concentrato di pomodoro e l’acqua (al posto della passata di pomodoro, nel mio caso) ed il resto dell’olio.

Aggiustiamo di sale e pepe e lasciamo cuocere per circa un’ora. I fagioli devono essere teneri.

Curiosità

Mio papà adora questo piatto, è uno dei suoi preferiti. Lo vuole sempre con il pirinç pilavı come accompagnamento, e una cipolla bianca (cruda) tagliata a rondelle. Mangia un po’ di cipolla, un cucchiaio di fagioli e uno di riso…ed è l’uomo più felice del mondo!

Una volta impiattato, mia mamma cospargeva la superficie del kuru fasülye con del peperoncino rosso essicato…troppo piccante per me!

Come vi ho suggerito quindi, vi consiglio di preparare del pirinç pilavı e di presentarlo nello stesso piatto del kuru fasülye.

Non fatevi mancare il pane, che vi servirà per fare la “scarpetta” nel brodo che rimarrà in fondo.

Clicca qui https://www.ilsalottoturco.com/category/ricette-di-cucina-turca/ per seguire tutte le ricette di cucina turca del mio blog.

Afiyet olsun! Buon appetito!

Ümeyhan

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.