Pamukkale, il Paradiso Bianco della Turchia

Il “Castello di Cotone” o Pamukkale in turco, offre alla vista del visitatore uno spettacolo naturalistico unico al mondo, con le sue rocce calcaree bianche appunto come il cotone. Ogni anno migliaia di turisti fanno il viaggio verso Pamukkale per scoprire questo sito unico e singolare, non solo per la sua bellezza impenetrabile ma anche per le doti curative delle sue acque.

Dove si trova Pamukkale?

Pamukkale si trova vicino alla città di Denizli, località dell’Egeo. Il sito, classificato come patrimonio mondiale dell’Unesco, è noto in tutto il mondo per le sue acque termali ricche di minerali, che scendono attraverso numerose terrazze di rocce calcaree bianchissime.

Fu scoperta dai Frigi, popolo di origine indoeuropea stabilitosi in Anatolia, ed è nota da millenni per i suoi benefici salutari e curativi. Non lontano da lì fu costruita l’antica città di Hierapolis e già all’epoca il sito di Pamukkale era molto conosciuto. Hierapolis rimane, a torto, all’ombra della sua vicina più nota, ma vi consiglio fortemente di scoprire e visitare questa città d’origine greca, distrutta da un terremoto e ricostruita poi in stile Romano!

Che cos’è?

Pamukkale è un sito naturalistico le cui rocce di calcare bianco sono state plasmate per millenni dalle acque calde ricche di calcio.

In effetti la temperatura delle sue acque curative è fissa tutto l’anno intorno ai 36 gradi. Gli addetti e gli studiosi delle medicine alternative, sostengono che le sue acque abbiano qualità curative per le malattie cardiovascolari, per i problemi dermatologici e per i reumatismi.

Le acque termali delle terrazze di Pamukkale hanno la sorgente più in alto. L’acqua che scorre da questa sorgente, carica di calcite, evapora sugli scogli creando delle terrazze che da lontano sembrano nuvole.

Pamukkale è un vero capolavoro della natura. Offre uno spettacolo mozzafiato all’osservatore, che diventa spettatore di un paradiso bianco impenetrabile. Le piscine terrazzate poi sono da sempre una delle attrazioni più apprezzate della costa Egea. Basta osservarle per capirne il perché.

Pamukkale è uno dei luoghi magici della Turchia occidentale che bisogna assolutamente scoprire.

Buon viaggio

Ümeyhan

Iscriviti alla Newsletter per seguire il mio Blog sulla Turchia https://www.ilsalottoturco.com/

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.