La ricetta dei poğaça, deliziosi fagottini turchi

Oggi voglio condividere con voi la deliziosa ricetta dei fagottini turchi, che in Turchia, chiamiamo poğaça. Ne esistono di vari tipi, vuoti o ripieni di formaggio, di carne o di verdure. Quella che condividerò con voi, è la ricetta base, dei poğaça vuoti o da farcire eventualmente con il beyaz peynir (formaggio turco) o con della feta.

Gli ingredienti per la ricetta dei poğaça

Ecco a voi gli ingredienti per la ricetta dei poğaça.

  • 20 gr di lievito fresco
  • 1 kg di farina 00
  • 20 gr di sale
  • 10 gr di zucchero
  • 100 gr burro fuso
  • 50 ml olio girasole
  • 200 ml acqua a temperatura ambiente
  • 200 ml latte a temperatura ambiente
  • 500 grammi di beyaz peynir o feta
  • prezzemolo abbondante

Per dorare i poğaça

  • 2 tuorli
  • 1 cucchiaio di latte
  • semi di sesamo
Libro di Ricette I Segreti della Cucina Turca
https://www.ilsalottoturco.com/prodotto/i-segreti-della-cucina-turca-libro-ricettario-di-cucina-turca/

Come preparare i poğaça

In un’insalatiera capiente mettiamo il lievito e tutti i liquidi, cioè latte, acqua, olio e burro. Mescoliamo per bene per fare sciogliere il lievito. Aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo per farlo sciogliere.

Piano piano aggiungiamo la farina mescolando sempre, il sale per ultimo. Iniziamo ad impastare energicamente per circa 10 minuti (in un’impastatrice bastano due minuti), fino ad ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso. In caso si aggiunge un po’ di farina. Il nostro impasto pronto, lo copriamo al riparo per circa un’ora e mezza, il tempo che raddoppi di volume.

Nel frattempo, schiacciamo con la forchetta il formaggio feta, in una ciotola larga, mescolando con del prezzemolo fresco, se possibile.

Trascorso questo tempo, dividiamo l’impasto in palline più piccole, a me ne vengono circa 15. Le copriamo 10 minuti prima di iniziare a modellare i nostri poğaça.

Modelliamo i nostri poğaça

Adesso dobbiamo schiacciare con il palmo della mano ogni pallina, per fare un cerchio liscio. Mettiamo un po’ di feta su un lato e richiudiamo delicatamente come un calzone. Per sigillare i bordi mia mamma faceva una piccola torsione sul bordo, così creava una bella fantasia e impediva la fuoriuscita del formaggio. Una volta farciti tutti i poğaça, dobbiamo spennellarli con il tuorlo mescolato ad un po’ di latte e cospargerli di sesamo.

Inforniamo a forno caldo a 200 gradi per circa 20 minuti finche i poğaça sono dorati.

Curiosità

Questo impasto è davvero favoloso, poiché rimanendo vuoto è comunque delizioso, quindi diventa un classico per molte famiglie con bambini. A casa mia diventa la merenda che si porta poi a scuola.

Mia mamma li faceva soprattutto la domenica per colazione, sempre accompagnati dal tè e da numerose prelibatezze della nostra coloratissima colazione turca. Scopri i segreti della colazione turca https://www.ilsalottoturco.com/la-prima-colazione-turca-esplosione-di-colori/

Afiyet olsun!

Ümeyhan

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *