Biber Dolması o peperoni ripieni, la ricetta turca

La ricetta turca dei biber dolması, ossia i peperoni ripieni. Voglio condividere con voi un piatto che si cucina in tutte le case turche, i biber dolması.

Adesso immagino le vostre espressioni perché penserete che anche in Italia, ci sono regioni dove esiste la tradizione del peperone ripieno, come in Sicilia per esempio.

Sicuramente in tutti i paesi mediterranei troviamo un piatto simile, ma ogni paese apporta sempre qualcosa di nuovo, un proprio tocco, una variante, che lo rende sicuramente “diverso” sotto alcuni aspetti.

Io vi spiegherò la ricetta di mia madre, poiché il modo di prepararlo e cucinarlo, varia anche da turca a turca.

Gli ingredienti

Ecco a voi gli ingredienti per preparare i biber dolması.

  • una dozzina di peperoni verdi di taglia media (possibilmente di forma regolare)
  • due pomodori senza pelle e senza semi
  • 300 gr di riso lavato
  • 250 g di tritato di vitello
  • 1 cipolla
  • spezie secondo i propri gusti (io aggiungo pepe, peperoncino e menta)
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • paprika (un cucchiaino da caffè)
  • prezzemolo (un cucchiaio)
  • aneto (un cucchiaio)
  • 50 ml d’olio d’oliva
  • 1/2 litro d’acqua
  • 1 cucchiaino di sale
Libro di Ricette I Segreti della Cucina Turca
https://www.ilsalottoturco.com/prodotto/i-segreti-della-cucina-turca-libro-ricettario-di-cucina-turca/

Come preparare i biber dolması

Ecco come preparare i biber dolması. Come prima cosa mescoliamo tutti gli ingredienti in una insalatiera capiente, tranne il concentrato di pomodoro, l’olio ed il 1/2 litro di acqua salata che serviranno per fare la “salsina”, ed ovviamente tranne i peperoni! Giusto? Mi seguite, vero?

Mettiamo l’insalatiera da parte.

Ora laviamo i peperoni e togliamo i peduncoli, che vi consiglio di conservare. Per questa tappa vi consiglio di usare un coltello in modo tale da ottenere un buco piccolo e quindi più semplice da richiudere una volta farcito. Quindi svuotiamo per bene i peperoni e con il dito saliamo le pareti interne.

Procediamo con la farcitura vera e propria. Iniziamo a riempire ogni peperone. Attenzione a non mettere troppa farcitura poiché cuocendo, il riso tende a gonfiare.

Una volta tutti ripieni, li possiamo richiudere con i peduncoli che abbiamo accuratamente tagliato e conservato. Oppure facciamo come mia mamma, cioè tagliamo un pomodoro in quarti e li svuotiamo della polpa per creare dei “tappi”, in modo da chiudere i nostri peperoni.

In entrambi i modi fanno bella figura! Credetemi! Una volta tutti ripieni, li sistemiamo in un tegame verticalmente, uno accanto all’altro (ecco perché è meglio che siano di forma regolare).

In una padella con dell’olio, rosoliamo il concentrato di pomodoro. In un altro recipiente, sciogliamo questo preparato di concentrato di pomodoro in mezzo litro di acqua calda e salata. Pronta questa “salsina”, la versiamo nel tegame dove abbiamo sistemato i peperoni.

Mettiamo a cuocere per circa 40 minuti a fuoco lento e…la cena è pronta!!

Clicca qui https://www.ilsalottoturco.com/category/ricette-di-cucina-turca/ per seguire tutte le ricette di cucina turca del mio blog.

Afiyet olsun! Buon appetito!

Ümeyhan

One Comment

  1. Elena Moraru said:

    Sono natta in Romania ..li faccio proprio cosi !

    1 Dicembre 2022
    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *