La ricetta dell’Imam Bayıldı, delizia di melanzane della Cucina Turca

Con un nome così suggestivo è legittimo chiedersi come e perché, un tale nome ad un piatto? Quanto sarà buono questo piatto perché svenga un Imam! La leggenda narra che un Imam è svenuto dopo aver mangiato questo piatto esclamando che aveva trovato il paradiso culinario. Certo si tratta di una leggenda ma fa intuire quanto sia buono l’Imam Bayıldı, malgrado la semplicità degli ingredienti e della preparazione.

Spesso i piatti più semplici sono anche quelli più gustosi. Vivendo in Sicilia, ho accesso ad una cucina ricca e abbondante, ma vi farò sorridere se vi dico che la mia pasta preferita è quella alla trapanese, ossia con pomodoro fresco tagliato finemente, con menta fresca e mandorle.

Gli ingredienti per la ricetta dell’Imam Bayıldı

Ecco a voi gli ingredienti per la ricetta dell”Imam Bayıldı.

  • 6 melanzane lunghe
  • 2 cipolle tagliate a fette
  • 6 spicchi d’aglio tritati finemente
  • 2 peperoni friarielli senza semi e tritati grossolanamente
  • 4 pomodori tagliati a pezzi
  • 60 gr d’olio d’oliva
  • 10 gr di zucchero
  • 20 gr di cumino in polvere
  • 10 gr di concentrato di pomodoro
  • mezzo cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • sale e pepe q.b.
Libro di Ricette I Segreti della Cucina Turca
https://www.ilsalottoturco.com/prodotto/i-segreti-della-cucina-turca-libro-ricettario-di-cucina-turca/

Come preparare l’Imam Bayıldı ?

Iniziamo pelando le melanzane e lasciando una striscia su due. Incidiamole su tutta la lunghezza fino a metà della polpa. Mettiamole in acqua fredda con il succo di mezzo limone e sale. Poi asciughiamole per bene poiché andranno rosolate.

Accendiamo il forno a circa 180 gradi.

Nel frattempo, iniziamo a rosolare le melanzane in una padella larga, a fuoco medio, girandole sempre in modo tale che tutti i lati siano ammorbiditi. Una volta cotte, dobbiamo nuovamente asciugarle con della carta da cucina (così facendo evitiamo che trattengano troppo olio).

Scaldiamo altro olio in una padella, per soffriggere la cipolla a fette, l’aglio tritato ed i peperoni friarielli. Appena la preparazione sembra morbida, aggiungiamo il pomodoro, lo zucchero, il cumino, sale, pepe e i 10 grammi di concentrato di pomodoro. Cuciniamo altri 10 minuti.

Prendiamo le nostre melanzane e apriamole delicatamente, farciamole con il preparato di pomodoro. Disponiamo le melanzane in una teglia. Aggiungiamo nella teglia un po’ d’acqua, mescolata al mezzo cucchiaio di concentrato di pomodoro e versiamo un filo d’olio sulle melanzane.

Cuociamo a forno caldo per circa 40 minuti.

Spero che con questa ricetta dell’Imam Bayıldı, tu abbia scoperto una nuova specialità della cucina turca. Clicca qui https://www.ilsalottoturco.com/category/ricette-di-cucina-turca/ per seguire tutte le ricette di cucina turca del mio blog.

Curiosità…

A casa nostra, quando veniva preparato l’Imam Bayıldı, non doveva mancare il prezzemolo fresco. Mio padre voleva cospargerne sempre prima di degustarlo.

Questa specialità è buona sia fredda che calda, quindi non esitate a farne di più, si può mangiare per più giorni. Iscriviti al Gruppo Io Amo La Turchia https://www.facebook.com/groups/282050396466401 e pubblica le foto dei tuoi piatti di cucina turca.

Afiyet olsun!

Ümeyhan

Iscriviti alla Newsletter del Salotto Turco

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *